ANITA ESTETICA | Depilazione
15769
page,page-id-15769,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode_grid_1300,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Depilazione

I nostri trattamenti

depilazione
Ultima novità depilazione permanente Laser Diodo

La fotoepilazione a mezzo laser diodico di ultima generazione nella fascia di luce infrarosso (880nm) ad alta intensità consente a uomini e donne di ottenere massimi risultati nel trattamento dei peli superflui del viso e del corpo. Permette di raggiungere una riduzione del patrimonio bulbare di almeno il 95%, in completa sicurezza e assenza di dolore. Successive sedute di controllo possono aumentare il risultato raggiunto. Prima di sottoporre la pelle al flash di laser diodo, si provvede alla rasatura e all’applicazione di un apposito gel che insieme al raffreddamento dell’apparecchiatura garantiscono un buon confort durante la seduta. Gli impulsi di luce laser vengono rilasciati dal manipolo ad intervalli regolari, e in pochi minuti si possono trattare aree estese – come ad esempio gambe, ascelle e inguine – sia zone circoscritte come il labbro superiore o la zona del mento in modo immediato. E’ una vera novità in quanto consente di operare anche su pelli scure e peli castani. Il colore della pelle, infatti, non interferisce sul trattamento – come con l’utilizzo di alesandrite laser o luci pulsate – e la seduta si può effettuare anche in presenza di abbronzatura, quindi in estate.

 

DURATA: a seconda delle aree da trattare; da pochi minuti a 50 minuti per le gambe.

 

CONSIGLI

Il laser Diodo Alma Lasers infrarosso funzione meglio se:

  • I peli sono precedentemente rasati non con ceretta
  • non ci sono lentiggini o macchie cutanee di altro tipo (se c’è un singolo neo, questo potrà essere coperto)
  • l’assetto ormonale è stabile (in modo da evitare in futuro la crescita di nuova, indesiderata peluria)
  • con questo nuovo sistema si possono trattare con successo anche peli castano chiari o in presenza di abbronzatura.
  • ci si rivolge ad un operatore esperto, in grado di impostare adeguatamente i parametri dell’apparecchiatura secondo le specifiche caratteristiche di peli e cute.
  • Necessario appuntamento per valutazione e impostazione del trattamento.
  • Non rischi di danni da ipopigmentazione, eritemi o iperpigmentazione.
Depilazione ceretta al miele o titanio

E’ una tecnica di depilazione millenaria. Si tratta di un mix di resine e cere scaldate e spalmate sulla pelle, che permette di estirpare i peli alla radice grazie a uno strappo deciso effettuato con strisce di cotone. Il calore della cera, 41/42° infatti, aiuta il follicolo pilifero ad aprirsi, facilitando l’operazione. Le cere utilizzate oggi sono molto delicate e per evitare e ridurre problemi di rossori e irritazioni, contengono miele, sostanze emollienti e minerali come ossido di titanio e zinco.

 

DURATA: da 20 minuti a 60 minuti a secondo delle aree e della densità di peli.

 

CONSIGLI

Dato che provoca vasodilatazione, è sconsigliata a chi soffre di vene varicose e di capillari. Non esporsi al sole per almeno 24 ore e con protezione 50+

  • I peli sono precedentemente rasati non con ceretta
  • non ci sono lentiggini o macchie cutanee di altro tipo (se c’è un singolo neo, questo potrà essere coperto)
  • l’assetto ormonale è stabile (in modo da evitare in futuro la crescita di nuova, indesiderata peluria)
  • con questo nuovo sistema si possono trattare con successo anche peli castano chiari o in presenza di abbronzatura.
  • ci si rivolge ad un operatore esperto, in grado di impostare adeguatamente i parametri dell’apparecchiatura secondo le specifiche caratteristiche di peli e cute.
  • Necessario appuntamento per valutazione e impostazione del trattamento.
  • Non rischi di danni da ipopigmentazione, eritemi o iperpigmentazione.
Decolorazione viso

La decolorazione dei peli superflui non è una vera e propria tecnica depilatoria, in quanto non rimuove il fusto o la radice pilifera ma si limita a rendere meno visibile la parte extra cutanea del pelo, sottraendogli, tramite sostanze chimiche, il suo pigmento naturale: la melanina. E’ utile nelle zone ricoperte da peluria fine, ma scura ed evidente (braccia, viso, collo, ecc.).
Di norma, la decolorazione si esegue una volta ogni 7-14 giorni, a seconda del ritmo di ricrescita del pelo, del suo colore e della zona trattata. Una volta raggiunto il giusto grado di decolorazione, i trattamenti possono essere eseguiti a maggiore distanza di tempo.

 

DURATA: La durata dell’applicazione, in genere 5-15 minuti, dev’essere tanto maggiore quanto più spesso e scuro è il pelo.

 

CONSIGLI

E’ sconsigliata a chi possiede una carnagione particolarmente scura, perché aumenterebbe il contrasto pelo/cute rendendo il problema più visibile ed imbarazzante. I decoloranti non vanno mai applicati in presenza di ustioni, infiammazioni cutanee (rossore, gonfiore, prurito), verruche, ponfi, brufoli, noduli, cisti, nei, screpolature, abrasioni, tagli e quant’altro possa ledere l’integrità della cute. Infine, i prodotti per la decolorazione non possono essere utilizzati in prossimità del contorno occhi e delle mucose

Trattamenti

Viso e corpo

Proponiamo trattamenti estetici per viso e corpo, sia standard che personalizzati, per donne e uomini. La nostra offerta è caratterizzata da cure di ultimissima generazione, ma in catalogo sono presenti anche i trattamenti classici e tradizionali. Sviluppiamo programmi con percorsi a breve, medio e lungo termine.